Social network. Cosa fare quando arriva la crisi

O di come navigare attraverso la tempesta senza naufragare

Crisi sui social network: basta un attimo per venire travolti, meglio essere preparati.

Una parola fuori posto, un post al momento sbagliato, un testimonial poco azzeccato o un prodotto difettoso…

Le (cattive) notizie viaggiano veloci.

Basta una “svista” e in pochi minuti un errore imprevisto si trasforma in crisi!

Mai senza un piano

Regola numero 1: è importantissimo definire PRIMA un buon piano di gestione di una crisi sui social, tenendo conto di alcuni passaggi fondamentali per gestire situazioni di crisi.

Prepara un piano, mai improvvisare!

  • Prepara una lista di persone referenti che vanno subito contattate
  • Rispondi in maniera chiara, onesta e ponderata
  • Monitora le conversazioni e fai screenshot
  • Attiva le funzioni di filtro di parole offensive
  • Tieni aggiornati i tuoi utenti
  • Monitora gli effetti sul lungo termine

Mai e poi mai

È sempre importante sapere cosa fare quando arriva la tempesta, ma altrettanto fondamentale avere ben chiaro anche cosa NON fare mai e poi mai:

  • eliminare prematuramente il post incriminato e/o i commenti negativi
  • bloccare chiunque sia in disaccordo con voi o scontento del vostro brand
  • prendere le cose sul personale, perdendo così la funzione di portavoce dell’azienda

Fai tesoro della crisi

Come ogni buona crisi che si rispetti c’è sempre qualcosa da imparare. Quindi, una volta passata la tempesta, analizza quello che è successo:

  • cosa ha dato inizio alla crisi?
  • come possiamo impedire che accada di nuovo?
  • cosa possiamo fare meglio la prossima volta?
  • cosa ha funzionato bene e cosa no?

Per quanto possiamo pianificare una strategia per affrontare la crisi sui social media, è comunque importante considerare che per risolvere la situazione uno dei passaggi fondamentali è essere tempestivi nel rispondere agli utenti.

In ogni caso, ricorda sempre che i social network  possono essere un ottimo strumento per consentire alla tua azienda di ottenere visibilità, costruire un solido brand e aumentare le vendite. Ma solo se usati in modo corretto e professionale.

news recenti

A casa tua

A casa tua

Abbiamo lavorato instancabilmente per costruire un sistema utile per negozianti, ristoratori, per la gestione degli ordini. Un sistema unico, un sito eCommerce, pratico, funzionale e immediato, sia per chi vende che per chi acquista.

L’eCommerce guarda avanti

L’eCommerce guarda avanti

Per stare al passo con i tempi bisogna sempre guardare al futuro. Quali saranno le abitudini dei consumatori italiani nel 2020?

Digital Anatomy #2019

Digital Anatomy #2019

Bilancio di inizio anno sullo stato di “salute” del web in Italia e nel Mondo